Life Coach

Life Coach per mamme: come può aiutarti

Quando ero in attesa della mia prima figlia, chi mi aveva preso sotto le sue ali, (perché avevo improvvisi attacchi di ansia ), mi disse: “Forza Romina, devi diventare forte. Tra poco diventerai mamma e tua figlia ha bisogno di vedere il tuo bellissimo sorriso e sentire la tua fiducia.”.

In quel periodo avevo da poco iniziato a frequentare LUCE® Libera Università di Crescita Evolutiva, scuola di Coaching, Programmazione NeuroLinguistica e Neurosemantica perché sentivo il bisogno di fare qualcosa per me e imparare cose nuove. In più il lavoro che facevo non mi piaceva più e l’idea che dopo la maternità sarei dovuta rientrare, mi faceva rabbrividire. 

Non avrei mai immaginato che a distanza di 4 anni, sarei diventata una Life Coach che avrebbe aiutato e allenato le mamme a prendersi cura di se stesse.

In questo articolo voglio spiegarti come il mio lavoro può esserti di aiuto per stare bene con te stessa e essere un valido supporto per tuo figlio.  

Life Coach: che cosa non fa

Troppo spesso, di fronte a un problema, si ha la tendenza a cercare la spiegazione piuttosto che la soluzione.

Giorgio Nardone

Il Coaching non è psicoterapia, un coach non è un medico (ha altre competenze), non tratta patologie, non fa ne analisi, ne diagnosi. Il Coaching è un approccio che aiuta le persone ad essere sempre più consapevoli di se stesse e comprendere come raggiungere ciò che per loro è importante. 

La persona che si rivolge ad un Life Coach ha un problema, ha bisogno di trovare una soluzione, di capire ciò che vuole, come raggiungerlo e comprendere cosa gli impedisce di arrivare alla meta.  

Come Life Coach, non mi serve analizzare il tuo problema, quello che per me è importante capire è comprendere quale schema di pensiero, emotivo o comportamentale sta generando la tua difficoltà per poi aiutarti a creare l’ attitudine mentale che ti accompagni verso il tuo obiettivo. E in questo uno strumento molto efficace che uso è la Programmazione Neurolinguistica 

Coaching e Training per aiutarti a cambiare

Le mie sessioni abbinano il Training al Coaching, questo perchè se non conosci la crescita personale e non hai mai lavorato su te stessa, è importante che tu conosca e approfondisca, almeno all’inizio, argomenti base fondamentali per procedere nel tuo percorso. 

Le prime sessioni infatti sono training che trattano questi 2 argomenti principali:

  • cos’è l’autostima e come allenarla (qui puoi già approfondire come aumentare l’autostima)
  • come assumenti la responsabilità di te stessa, dei tuoi pensieri, emozioni, parole e azioni. 

Quello che voglio dirti è questo: per raggiungere qualsiasi obiettivo è importante che tu sappia come sostenere la tua autostima senza dipendere dagli altri e comprendere dove inizia la tua responsabilità e dove finisce quella delle persone che hai attorno, figli compresi.

E’ fondamentale che tu impari ad utilizzare gli strumenti che hai a disposizione, che sono sotto il tuo controllo e diventare abile a cambiare ciò che puoi cambiare e accettare ciò che invece non dipende da te, eventi, situazioni e persone comprese.

Lettura consigliata: Come accettare gli altri e smettere di volerli cambiare

Life Coach per mamme: perchè?

Ho deciso di rivolgermi alle mamme ( anche se lavoro anche con tanti padri che si vogliono mettere in gioco) perchè una mamma ha una grande influenza sull’intero contesto familiare. Più una mamma sta bene, è serena e soddisfatta, più trasferisce tutto questo a chi ha attorno.

Oggi i nostri figli hanno bisogno di mamme con una marcia in più, mamme il cui pensiero ricorrente non sia la spesa da fare o la cena da preparare, ma se stesse, il proprio benessere e la propria felicità.

Lettura consigliata: Paura del giudizio degli altri: come riconoscerla e affrontarla

Life Coach: che cosa posso fare per te

Non è possibile essere una madre perfetta. Ma ci sono milioni di modi per essere una buona madre.

Jill Churchill

Ho avuto in sessione mamme con difficoltà di vario genere:

  • poca considerazione di se stesse, convinte che questa dovesse arrivare dal marito o dai figli
  • scontente della propria relazione di coppia, diventata apatica, con poco dialogo o dialogo prevalente su impegni da incastrare
  • arrabbiate con il proprio compagno, con la pretesa di volerlo cambiare
  • scontente di alzarsi al mattino per andare a fare un lavoro che non amano e privo di soddisfazione personale
  • stanche di sentirsi tutto il carico della famiglia sulle spalle
  • preoccupate e in ansia per i propri figli

….potrei continuare ancora ma mi fermo qui…

Nella maggior parte dei casi ciò che è servito è stato iniziare dalle basi, perché è di questo che oggi abbiamo bisogno.

Ho aiutato mamme a fare chiarezza nella propria mente e ordine nella propria vita, a riprendersi il proprio spazio e il proprio potere personale, a prendersi cura di se stesse e imparare ad amarsi, pensando e parlando a se stesse in modo rispettoso e amorevole. Le ho aiutate a rivedere i propri valori trasformandoli in azioni concrete e soprattutto le ho facilitate a diventare coscienti di ciò che impediva loro di realizzare ciò che più avevano a cuore.

Come Life Coach sono al tuo fianco per ricordarti quanto sei importante, quanto potere hai su ciò che accade e come, se vuoi, puoi portare il tuo miglior esempio in famiglia. 

Lettura consigliata: Accettare se stessi: come si fa?

Life Coach: inizia subito. 

E quindi, tu che cosa vuoi?

Non è una domanda scontata e sono certa che un pò ti crea confusione. Accetta quella confusione perchè la chiarezza arriverà dopo quel caos….ora se pensi che sia arrivato il momento di puntare su di te, inizia da qui.

partner
5 Condivisioni

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *