Genitori anaffettivi: 3 passi verso l’affettuosità

Genitori anaffettivi: 3 passi verso l’affettuosità

Ricordo quando sono tornata a casa dall’ospedale e avevo mia figlia di pochi giorni in braccio. Un parto lungo e stancante. Ricordo che provavo emozioni contrastanti, ero fiera di me ma anche stanca, insicura, mi sentivo sola nonostante avessi tante persone accanto a me. Quello che più mi lasciava perplessa era che non riuscivo ad…